WordPress, un Tool per Copywriter


wordpress-copywriter

Questo è il mio primo articolo sulle pagine di GT e voglio parlarti di uno strumento che uso quotidianamente e che ritengo veramente valido per la mia carriera di copywriter, ma non sono soltanto io ad utilizzarlo. Le statistiche mi danno come uno dei 75 milioni di utenti WordPress che hanno scelto questa piattaforma e, inoltre, è stato scelto da più del 50% dei siti più visitati al mondo.

Se ancora non conosci WordPress, lascia che lo introduca con una semplice frase:

WordPress è lo strumento che ti permetterà di avere un sito web professionale e di aggiornarlo tu stesso!

Se sei rimasto fermo a pensare “Cosa lo aggiorno a fare un sito web?” molto probabilmente sei nuovo all’interno di GT e ci sono molti altri articoli che dovresti leggere. In questo non voglio andare ad affrontare argomenti etici sul perché o per come alcune strategie funzionano ed altre no. Voglio parlare di WordPress. Una piattaforma che amo molto e che sarà di grande aiuto anche per te che vuoi iniziare una carriera da copywriter. Per prima cosa, usando questo strumento, sarai in grado di avere un tuo spazio personale sul web che ti permetterà di avere un qualsiasi tipo di guadagno direttamente dal tuo sito web.

In questo contesto parlo di guadagno sotto ogni aspetto; sarai in grado di far conoscere la tua voce ed acquistare nuovi clienti, potrai creare una tua personale tribù alla quale vendere i tuoi infoprodotti o qualsiasi altro risultato desideri ottenere con il tuo sito. La cosa più importante da capire è che nel 2013 dobbiamo essere online se vogliamo avere un maggior numero di opportunità per la nostra carriera.

Come dicevo, in questo articolo voglio rispondere alla domanda “Perché dovrei utilizzare WordPress? Cosa cavolo è?”. In effetti, tutto quello che ti ho detto finora non è strettamente correlato alla piattaforma WordPress, alla fine potresti farlo con qualsiasi altro CMS presente sul mercato, ma sarebbe più difficile…

Come faccio a dire questo?

Beh, per prima cosa, a differenza delle altre comunità, hai me! E ti assicuro che questo è un ottimo valore aggiunto; a seguire, ti ho detto che sarebbe più facile perché ben pochi altri CMS hanno una vasta gamma di plugin (caratteristiche aggiuntive) a disposizione e una altrettanto vasta documentazione.

Te lo assicuro, c’è un videotutorial che ti aspetta per spiegarti qualsiasi cosa tu voglia su WordPress, basta che tu conosca le lingue e troverai veramente di tutto!

Ma nel dettaglio, perché ti consiglio di utilizzare WordPress?

Sveliamo i Segreti di WordPress

Uno tra i principali fattori che ha caratterizzato la crescita di WordPress è sicuramente il fatto che gli sviluppatori ascoltano gli utenti! Gran parte delle nuove feature che appaiono all’interno di WordPress vengono proprio dalla sua comunità e, entrando a farne parte, sarai in grado di inserire le tue idee all’interno delle, indovina un pò… WordPress Ideas!

Ci sono più di 3mila idee inserite dagli utenti di WordPress e le più acclamate sono sempre state prese in considerazione da parte degli sviluppatori ed implementate nel sistema.

Ma WordPress non è apprezzato soltanto perché là ti ascoltano, oltre a questo, ti permetterà di personalizzare l’aspetto e le funzionalità del sito con la semplicissima installazione di alcuni elementi.

Questi elementi prendono il nome di Temi e Plugin. I primi ti permetteranno di cambiare l’aspetto grafico del tuo sito web mentre i secondi ti permetteranno di aggiungere funzionalità avanzate come ad esempio un modulo di contatto, bottoni social, statistiche avanzate e qualsiasi altra cosa ti venga in mente.

E, se alla fine non sarai in grado di trovare il plugin o il tema che fa al caso tuo, potrai sempre rivolgerti ad un freelancer in grado di costruire il tuo tema o funzionalità avanzata. Parlando proprio di freelancer si nota, molto da vicino, che molti di quelli che erano sviluppatori web generali stanno sempre più andando a specializzare le proprie competenze per offrire servizi WordPress sempre più professionali.

Adesso che conosci alcuni aspetti di WordPress andiamo a vedere nel dettaglio perché WordPress potrebbe essere il tuo strumento definitivo per lanciare la tua carriera da copywriter.

WordPress Visto da un Copywriter

Abbiamo già affrontato l’argomento dei temi, grazie ai quali potrai personalizzare la grafica del tuo sito e potrai interessare maggiormente i tuoi lettori anche se, dal punto di vista di un copywriter questo non ha molta importanza. Quello che ti interessa è capire perché WordPress ti sarà utile.

Partiamo principalmente dall’editor di base che ci viene fornito con questa piattaforma:

editor

L’immagine ti mostra come l’editor WordPress sia semplice e conforme agli standard di usabilità di molti altri editor di testo, come Word o OpenOffice Writer. Se conosci anche un pò di HTML, sarai in grado di personalizzare il tuo codice all’interno del pannello Testo, ma la cosa più interessante è che sarai in grado di aggiungere molte personalizzazioni con i bottoni che ti vengono proposti.

Fin qua tutto sembra molto semplice e simile ad altre piattaforme CMS che probabilmente hai già conosciuto. Tuttavia, ci sono un paio di cose che vorrei mettere in luce e che ti permetteranno di capire perché WordPress è la piattaforma che consiglio per la tua carriera.

Diciamo che stai creando i tuoi primi articoli e che ti sei accorto che vorresti aggiungere una abbreviazione o un acronimo. In molti altri casi, o conosci il linguaggio HTML oppure non sei in grado di inserirli… Grazie a WordPress, invece, potrai utilizzare uno dei moltissimi plugin messi a disposizione gratuitamente.

Personalmente mi trovo molto bene con TinyMCE Advanced, plugin che ti permetterà di personalizzare i bottoni presenti nell’editor aggiungendone alcuni veramente molto interessanti, tra i quali troverai quelli per le abbreviazioni e gli acronimi. Se non ti piace TinyMCE, avrai decine di plugin che ti permetteranno di personalizzare il tuo editor; ce ne sono alcuni che ti permettono di utilizzare i 600+ font messi a disposizione da Google.

Un’altra cosa che ritengo interessante, è la possibilità di collegare i propri articoli nativamente all’interno del tuo editor. Questa tecnica ti permetterà di farti conoscere maggiormente dai tuoi lettori aumentando, di conseguenza, il tempo che passano sul tuo sito.

collega-articoli

All’interno dell’immagine ti ho evidenziato in verde una sezione molto importante, come puoi notare. Questa finestra ti permetterà di inserire o modificare un link all’interno del tuo blog ma, la cosa veramente interessante è che WordPress sarà in grado di darti una lista di articoli che hai già pubblicato per facilitarti l’inserimento del link.

Questa è una caratteristica molto importante, se punti a farti conoscere come scrittore, perché potrai collegare facilmente diversi articoli che trattano lo stesso argomento, affrontato da punti di vista differenti. Il tuo potenziale cliente, potrà scoprire i tuoi stili di scrittura e proporti un lavoro adeguato.

Conclusioni

Desidero terminare l’articolo non tanto perché sono rimasto senza niente da dire, ma piuttosto perché non voglio stancarti leggendo i 100 motivi per i quali ti consiglio di usare WordPress. Una raccolta di questo genere potrebbe essere utile per un ebook e parlarne qua con te mi ha già scatenato qualche idea… Ma torniamo a noi!

Non prendere questo articolo come una sfida. Non sto dicendo che WordPress è il migliore, sto solo dicendo che è un buono strumento per iniziare la tua carriera. Come tale, esistono persone che lo preferiscono, mentre altre si dedicano ad un altro CMS.

Ti ho incuriosito? Allora, lasciami concludere con una introduzione che ti potrà far utilizzare WordPress a costo zero.

Se ancora non lo sai, WordPress viene fornito in due modi: il primo è la possibilità di scaricare ed installare la piattaforma all’interno del proprio server web che per funzionare avrà bisogno di un piano di hosting; il secondo è quello di andare a creare un account su WordPress.com (non avrai tutta la libertà di scelta tra temi e plugin, dato che non sarai il proprietario della piattaforma, ma potrai comunque sperimentare le funzionalità di WordPress e muovere i primi passi al suo interno).

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su COPY Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave