Copywriting mobile, le migliori applicazioni per lavorare con il tablet


Hai mai pensato all’aspetto mobile del tuo lavoro di copywriter?

Quando si lavora nel campo della comunicazione (on e offline) ci sono diverse condizioni lavorative: c’è il freelance, il dipendente (ricordi il mio articolo sulle differenze tra freelance e dipendente?), l’imprenditore boss e il lavoratore no stop, cioè colui che lavora non solo nel proprio ufficio (casa o agenzia che si voglia) ma anche durante il viaggio in treno, in taxi, in aereo o mentre si trova in vacanza verso lidi lontani.

A volte c’è un’emergenza da affrontare anche fuori dagli orari lavorativi, altre volte si ha bisogno di controllare un lavoro all’ultimo momento e sempre più spesso c’è la posta elettronica che ha bisogno di qualche occhiatina furtiva, anche mentre ci si trova sotto l’ombrellone, con 40° all’ombra e un mare cristallino stile Caraibi. Non sono pazza, se è quello che pensi. Semplicemente cerco di organizzarmi come posso, perché conosco il mio mondo lavorativo e so che un’emergenza può arrivare anche oltre i confini terrestri. È proprio questo il motivo che mi ha spinta a cedere alla tentazione di acquistare un tablet ed è per agevolare il lavoro di chi usa il mobile che ho deciso di raccogliere una serie di applicazioni utili per chi lavora un po’ ovunque. Per accontentare tutti ho pensato di dividere il post in due parti: la prima parte sarà dedicata agli utenti che usano iPad di Apple, la seconda parte sarà per tutti gli appassionati Android: tutti saranno accontentati e nessuno si troverà con l’amaro in bocca!

Cominciamo con una bella carrellata di applicazioni dedicate all’iPad, suddivise per tipologia di utilizzo e dedicate specialmente a chi lavora nel mondo del copywriting.

Controllare la posta in versione mobile

Una delle mie priorità è da sempre la posta elettronica. Spesso i clienti hanno bisogno di me e mandano un’email: se sono in vacanza e sanno che il telefono è staccato per giorni o settimane possono contare sulla posta elettronica. Leggo e classifico le email in entrata, così al mio rientro saprò già da dove iniziare. Se anche tu fai lo stesso ti consiglio di usare queste applicazioni per iPad:

Gmail – Se scegli di usare un’applicazione specifica per l’email (senza utilizzare quella già presente su iPad) è consigliabile scaricare l’applicazione relativa al proprio client di posta. Io utilizzo Gmail, anche per la lettura di email provenienti da indirizzi di posta esterni. Gratuita.

Hotmail – Di nuovo un’applicazione specifica per il tuo account email, questa volta dedicata a chi ha un profilo legato a Hotmail e vuole controllare la posta in versione mobile. Gratuita.

All Web Mail – Un’applicazione utile per controllare e gestire più account di posta elettronica in un unico “contenitore”. Email personale o di lavoro, c’è posto per tutto! Gratuita.

AltaMail – Con questa applicazione puoi controllare, leggere, archiviare, stampare, salvare allegati e documenti e inviare tutto al proprio Mac con pochi e semplici passi! Costo: € 3,99

Prendere note e appunti su iPad

Quando si lavora con la creatività si è sempre alla ricerca di spunti, ispirazioni e riflessioni. Tutto ciò che viene considerato degno di nota è (di solito) appuntato su un taccuino: io utilizzo da sempre la mia fidata Moleskine, ma da quando ho il mio iPad prendo molto spesso note e appunti attraverso alcune utilissime applicazioni. È molto comodo, ad esempio, scattare una foto che ispira e inserirla in un taccuino virtuale, dove allegare anche scritte e pensieri personali, da trasformare poi in qualche cosa di più. Ecco come puoi farlo anche tu:

My Script Memo – Questa utile applicazione ti permette di prendere appunti ovunque tu sia, inclusi disegni a mano libera, e trasformare tutto in testo digitale da trasferire su Mac o altri dispositivi. Tutte le opzioni sono personalizzabili e l’applicazione trasforma il tuo iPad in un vero e proprio taccuino digitale! Gratuita.

Bamboo Paper – Un’applicazione straordinaria, che uso moltissimo e non mi stanca mai! Con questa applicazione, creata dalla stessa azienda che fornisce la famosa pennina Bamboo per tablet, è possibile disegnare, scrivere, stampare e inviare via email tutto ciò che viene riportato nel quaderno digitale, fornito con possibilità di personalizzazione. Davvero una bellissima app, da provare! Gratuita. Si può acquistare anche una versione con più opzioni a € 1,59.

Sticky Notes – Hai presente i famosi post-it, da attaccare nell’altrettanto famosa lavagnetta in sughero? Questa applicazione è un’imitazione digitale dei famosi foglietti colorati, utile per prendere appunti veloci e note di vari colori, che possono essere disposte sulla lavagnetta di sughero digitale che fa da sfondo a questa app! Gratuita.

My Webnote – A differenza delle altre questa applicazione permette di prendere note e appunti mentre si naviga sul web. Chi lavora come copy sa bene che l’ispirazione può arrivare anche mentre si naviga tra siti internet e blog e questa applicazione permette di integrare un piccolo spazio per le note, che possono essere riportate direttamente nella schermata del proprio browser. Evviva il multitasking! Gratuita.

Scrivere con l’iPad

La scrittura, fonte di lavoro di tutti i copywriter. Una headline, un articolo, un post in un blog o uno slogan. Qualunque cosa tu debba scrivere, qui troverai le applicazioni giuste per farlo. Unica nota da segnalare: puoi scrivere utilizzando la tastiera digitale dell’iPad o acquistarne una vera e propria, da collegare tramite USB e comoda da utilizzare in qualunque luogo. Qualunque modo tu scelga, ecco le applicazioni che reputo migliori:

Pages – Uso questa applicazione anche con il mio Mac e non c’è nulla, ma proprio nulla che io possa dire in negativo. Oltre a essere un programma completo (e avere un costo davvero basso), Pages è semplice nell’utilizzo e veloce nell’esecuzione. Può essere considerato l’equivalente di Office, con un prezzo molto inferiore, e può essere utilizzato comodamente anche con iPad. Provare per credere! Costo € 7,99.

Write 2 – Questa applicazione permette di scrivere comodamente con l’iPad qualsiasi testo, lungo o corto che sia, e salvare tutto (anche in PDF). Ha controlli avanzati che permettono di contare le parole, trovare specifiche parole in un testo, stampare ciò che è stato scritto, inviare tutto su Dropbox, proteggere i file con un pin e scegliere temi specifici come sfondo di scrittura. Davvero un’app ben fatta. Costo: € 2,39

Write Room – Per chi vuole scrivere evitando tutte le distrazioni possibili. Write Room ti permette di fare una sola cosa: scrivere.  Non farti ingannare dalla semplicità di utilizzo e dallo sfondo uniforme e colorato, sono trucchi che permettono alla tua mente di non distrarsi e rimanere concentrata su ciò che stai scrivendo. Un’applicazione utile, ma non indispensabile. Costo € 3,99.

Writing – Un’interessante applicazione a basso costo per scrivere qualsiasi testo e inviarlo alla stampante o alla propria email. Utile per scrivere post e altro e salvare tutto in locale, con la possibilità di copiare e incollare il pezzo nel proprio blog/sito in qualunque momento. Costo € 1,59.

Un po’ di grafica con l’iPad

Anche il copywriter ha bisogno di lavorare con la grafica. Non sono certo lavori di chissà quale calibro, ma anche io (nel mio piccolo) ho la necessità di elaborare immagini, testi e impaginazioni per diversi clienti. I programmi di grafica mi servono per dare un’idea del lavoro finale al cliente, a tutto il resto penserà poi il vero grafico. Per lavorare in mobile con la grafica ecco alcune comode applicazioni:

Amopic – Una utile applicazione per ritoccare al volo immagini e fotografie, aggiungere testo e sezioni e completare piccoli lavori di grafica come esempio di realizzazione finale o come guida al progetto. Ha tutto ciò che serve per il lavoro di presentazione. Costo € 5,49

Adobe Photoshop Touch – Nulla da aggiungere a questa fantastica applicazione per iPad, creata proprio da Adobe per chi lavora graficamente con il tablet. Utile per creare lavori di grafica e copywriting. Costo € 7,99

SketchBook Pro – Davvero ottima per realizzare piccoli lavori grafici. C’è solo da provarla, visto anche il costo: solo € 1,59.

Produttività al massimo!

Scrivere, fare lavoretti di grafica, leggere e inviare email non sono le uniche necessità di chi lavora come copywriter in versione mobile. Spesso c’è bisogno di applicazioni per la condivisione del lavoro, una sorta di “nuvoletta” digitale dove poter inserire tutto ciò che ci serve e trovarlo in ogni dispositivo utilizzato, tablet, smartphone o computer che sia. Altre volte si ha bisogno di un aiuto concreto per la realizzazione dei nostri progetti. Ecco, allora, le migliori applicazioni per la nostra produttività:

Dropbox – Ottima applicazione per condividere e sincronizzare i nostri file, sia personali che di lavoro. È possibile accedere al proprio account da ogni dispositivo, per avere ciò che serve sempre a portata di mano. Gratuita.

Evernote – No, non è una semplice applicazione per prendere appunti, è molto di più. Con Evernote puoi organizzare e progettare ogni tuo lavoro, con la sicurezza di avere sempre tutto a portata di clic. Gratuita.

Idea Sketch – Hai bisogno di disegnare una mappa mentale? devi organizzare visivamente il tuo lavoro o progettare ciò che hai in mente in maniera pulita e ordinata? Allora questa applicazione fa per te, è ottima per le mappe mentali e le organizzazioni tramite diagrammi. Gratuita.

PDF Reader Free – Utile applicazione per leggere e aprire i PDF con l’iPad. Gratuita.

Per concludere

È importante precisare che le applicazioni che ho elencato, provate in prima persona, possono subire variazioni di costo o programmazione nel corso del tempo, quindi non mi assumo responsabilità di nessun tipo in questo senso. Nel momento in cui scrivo e pubblico questo post tutte le applicazioni elencate funzionano correttamente e hanno i costi indicati.

Detto questo, se hai altre applicazioni utili da suggerire fatti avanti, sono qui che aspetto!

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su COPY Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave