Comunicato stampa, come lo scrivo?


Il comunicato stampa può essere uno dei tuoi più grandi nemici.

Lo sai anche tu, è un testo che si presenta semplice da scrivere: c’è una notizia, c’è un’azienda (o un brand), una data e un’informazione centrale. Uniamo i pezzi ed ecco qui, il comunicato è pronto. Forse.

Il forse è dovuto ad alcune considerazioni, che meritano la tua attenzione. Se vuoi scrivere un comunicato stampa ci sono regole a cui non puoi rinunciare e voglio ricordartele in questo post.

Primo passo: cos’è un comunicato stampa?

Il comunicato stampa è uno strumento di comunicazione che permette alle aziende di comunicare (appunto) un qualcosa che la riguarda. Un evento, una notizia, una pubblicità: tutto può essere soggetto di un comunicato stampa.

Il suo utilizzo è specifico per i diversi canali media più diffusi, come il web, la radio, la tv o il cartaceo. La sua forza sta nell’essere uno strumento semplice e relativamente economico, perché la sua diffusione può trovare spazio in molti canali senza nessuna spesa (pensiamo ai social o ai siti web che permettono di inserire comunicati stampa gratuitamente).

Per cosa lo utilizzo?

Pur essendo utilizzato in molte occasioni, il comunicato stampa è ottimo se usato con specifiche funzioni. Vediamo quali:

  • Promozione di un nuovo prodotto/servizio
  • Apertura di una nuova azienda
  • Apertura di un nuovo spazio, offline (per esempio un punto vendita) o online (per esempio un sito web)
  • Diffusione di dati aziendali
  • Esprimere un’opinione su eventi esterni o interni all’azienda o far valere i propri diritti

Queste sono le motivazioni più diffuse quando si decide di scrivere un comunicato stampa. Nessuno vieta di scriverne uno per altri motivi, ma la diffusione originale prevede queste caratteristiche.

Quali caratteristiche testuali deve avere un comunicato stampa?

Prima ancora di capire come deve essere strutturato un comunicato stampa, vediamo quali sono le caratteristiche testuali per scriverne uno professionalmente:

  • Chiarezza testuale, se un testo non è chiaro, il comunicato stampa non assolve la sua funzione
  • Correttezza linguistica, perché come ogni altro testo necessita di una forma grammaticale corretta
  • Tempo determinato, cioè una data di inizio e, eventualmente, una di fine. E’ importante per determinare il periodo temporale di una notizia o un evento
  • Un titolo esplicativo, che “dica tutto” già alla prima lettura
  • Un’introduzione, un inizio, un corpo e una chiusura. Il ciclo testuale deve essere completo.
  • Caratteristiche SEO friendly, valide per i comunicati diffusi online

La struttura del comunicato stampa

Dopo le caratteristiche testuali, è necessario visualizzare l’intera struttura del comunicato.

Come in molti altri testi, anche qui esistono regole precise che è necessario seguire, perché ogni documento ha una sua propria struttura. Per scrivere un comunicato stampa perfetto tieni conto di queste sue parti fondamentali:

  • Titolo, come abbiamo detto deve essere chiaro ed esplicativo e, se parliamo del web, deve contenere anche alcune parole chiave. Nello scrivere, cerca di attirare la curiosità del lettore, così da dare alla notizia maggiore diffusione.
  • Abstract, cioè la parte che precede il testo e che riassume brevemente il corpo del comunicato. Anche qui, usa le parole chiave se lo stai scrivendo per il web.
  • Le 5 w, che compongono il corpo del comunicato: who? what? when? where? why?. Sono indispensabili per scrivere un comunicato stampa e delineano l’intero corpo del testo. Servono a chiarire tutti gli aspetti necessari per comunicare la notizia.
  • Conclusione, dove solitamente si inseriscono alcuni dati importanti, come intestazione aziendale e collegamento a sito web o indirizzo email.

Ricorda…

Gli ultimi suggerimenti da tenere in mente sono semplici: prima di scrivere, pensa al tuo target ma, cosa ancora più importante, pensa a quello che stai scrivendo e focalizzati sul tuo cliente. Cosa vuole trasmettere? a chi? e perché? Organizza il tuo lavoro suddividendo ogni particolare!

Hai altri suggerimenti da dare?

 

Scritto il



Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su COPY Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave