Primi passi da Web Copywriter: come trovo lavoro?


Sei un web copywriter, o almeno stai provando ad esserlo.

Sei in quella fase in cui devi muovere i primi passi, mentre continui a formarti professionalmente, o sei appena approdato nel mondo del lavoro e non sai da dove iniziare. Sei un po’ impaurito, pensi di non farcela, ti senti insicuro. E’ comprensibile. E’ così per tutti, ci siamo passati uno alla volta ed è per questo che possiamo darti buoni consigli.

Buttarsi nel mondo del lavoro senza una guida o un piano specifico non è la cosa giusta da fare. Prepara un piano d’azione e se ancora non ne hai uno, segui questo che ti stiamo proponendo e inizia il tuo cammino verso il mondo del lavoro web!

Prima mossa: organizzati!

Sei sicuro di essere pronto per buttarti nel lavoro professionale?

La risposta è sì se hai già curato questi aspetti:

  • Sito web. E’ necessario avere un sito web, come ho già scritto in passato. Un sito o un blog possono dare una valenza professionale alla tua figura. Se un cliente chiede di vedere il tuo portfolio o alcuni dei tuoi lavori, potrai indicare direttamente il tuo sito, così avrà modo di vedere sia come lavori, sia come interagisci con il tuo pubblico.
  • Email professionale. Non contattare i tuoi possibili clienti con email del tipo “belladentro@xxx.com”, non è il caso, concordi? Hai la possibilità di crearti un indirizzo perfetto anche utilizzando semplicemente Gmail, visto che sei agli inizi!
  • CV creativo, se riesci a farne uno. Me lo riprometto sempre, ma sono solo a metà lavoro. Tu non fare come me, ma inizia subito a creare il tuo CV in stile originale. Sei un creativo, stupisci chi ti contatta per lavoro!
  • Preparati psicologicamente. E perché?, ti starai chiedendo. Perché i primi mesi potrebbero essere davvero duri per te. Potresti non trovare clienti o trovarne pochissimi, potresti anche avere rifiuti o critiche, quindi accetta il consiglio, preparati ad affrontare l’avventura e non mollare, perché se è il lavoro dei tuoi sogni, ce la farai.

Seconda mossa: esplora il web!

Internet è grande. E’ un mondo talmente vasto che potresti perderti per stare dietro a tutti i suoi contenuti. Anche qui hai bisogno di organizzazione. Per trovare lavoro devi seguire determinati “luoghi” virtuali, che ti torneranno utili in molti momenti. Ecco una serie di indicazioni per te:

  • Frequenta forum di settore, dove trovare annunci di ogni tipo, in grado di farti trovare seriamente i tuoi primi lavori. Il primo che ti consiglio, ovviamente, è il Forum di Giorgio Tave!
  • Leggi i blog di riferimento. Ce ne sono molti, sia in lingua italiana che in lingua inglese. I blog di settore pubblicano spesso offerte di lavoro in tema, quindi non farteli scappare, potresti trovare l’occasione della tua vita.
  • Fai ricerche nei siti web di annunci generici o lavorativi. Ne esistono a decine, alcuni più famosi, altri meno. Cerca attraverso le parole chiave che fanno al tuo caso ma fai anche attenzione: a volte gli annunci nascondono una “fregatura” e c’è chi è capace di offrirti pochissimo per un lavoro di alto valore. Il motivo? Sei un novello, quindi non puoi pretendere troppo. Fai attenzione!
  • Avvicina e segui i professionisti che reputi validi. No, non ti sto dicendo di diventare uno stalker, ma solo di chiedere un consiglio ogni tanto. Seguili sui social network, prendi esempio se pensi sia il caso e fai attenzione a ciò che scrivono, magari un giorno avranno bisogno di qualcuno con cui collaborare.

Terza mossa: proponiti unendo professionalità e competenza!

Ci siamo, hai trovato un annuncio o una possibile collaborazione. Potrebbe essere davvero l’inizio della svolta. Sei di nuovo nel panico. Come fare per proporti adeguatamente? come risultare sicuro, competente e professionale? Valgono sicuramente le regole suggerite nella prima mossa, ma aggiungiamone altre per completare il ciclo:

  • Solitamente il primo contatto sarà via email. Qui sta a te decidere se proporti scrivendo un’email propositiva o chiedendo semplicemente un numero telefonico di riferimento, per parlarne personalmente. Scegli la mossa in base al tuo istinto, devi sentirti a tuo agio mentre ti proponi. Entrambi i metodi vanno bene, quindi non farti problemi a scegliere.
  • Se scrivi un’email per proporti, fallo utilizzando un tono cordiale ma non troppo professionale. Trasmetti competenza e sicurezza, ma senza aggredire il possibile cliente. Spiega quello che sai fare, lascia il link al tuo sito web e un numero telefonico dove chiamarti. Utilizza anche Skype, è uno dei mezzi più usati professionalmente.
  • Se decidi di chiedere un numero telefonico per parlarne di persona, chiedi anche l’orario migliore per chiamare o fissa un appuntamento telefonico. Sii gentile, ma anche positivo. Proponiti come fossi la soluzione ideale per il cliente, sei tu la persona che cerca, devi tramettere questa sensazione. Ma ricorda, sempre senza esagerare!
  • Mentre ti proponi, dai un’occhiata anche ai tuoi social network. I clienti, spesso, cercano il nome del professionista sul web, quindi organizza i tuoi profili social e fai in modo che i clienti possano vedere solo il tuo lato professionale.

Con questi ultimi consigli dovresti essere pronto per fare i tuoi primi passi nel mondo del lavoro. Ovviamente sono consigli buoni per molte delle professioni che girano nel web, ma il mio esempio si basa soprattutto sul web copywriting.

Hai altri consigli da aggiungere? Condividili con noi!

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su COPY Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave